MASSOFISIOTERAPIA

La massofisioterapia è una pratica manuale antichissima che ha attraversato tutte le culture.

Il massaggio terapeutico è sicuramente la più intuitiva ed antica modalità attraverso la quale l’essere umano ha imparato a lenire la sofferenza di un suo simile.

Viene ormai frequentemente integrata nella pratica sanitaria.

Il massofisioterapista esegue il massaggio applicando manualità con effetti specifici sui tessuti ai quali è diretto, utilizzando determinate modalità di esecuzione (sfioramento, pressione, frizione, torsione, impastamento, etc…), affinando tecniche finalizzate a scopo terapeutico o sportivo, con interessamento benefico della sfera psicologica; il massaggio infatti per esempio migliora le condizioni di elasticità delle strutture epiteliali e muscolo-tendinee, la circolazione sanguigna periferica, il reflusso venoso e linfatico, gli scambi metabolici.

Viene praticato agli sportivi come forma di prevenzione a situazioni traumatiche, sia per la fase di preparazione atletica sia nella fase di recupero dopo lo sforzo agonistico.